Shopping cart
0,00 €

Pouilly Fuissé

Disponibile

Fleurie AOC Château de La Chaize

Vino di un vivace rosso rubino con sfumature viola.
Al naso si avvertono intensi profumi di fiori secchi e frutti rossi maturi, con note speziate.

Il sorso è fluido e avvolgente, dai tannini delicati.

45,00 

AOC
Categoria: Provenienza:

Specifiche

Tipologia Rosso
Denominazione Fleurie AOC  Château de La Chaize
Annata
Alcol 13.00%
Nazione Francia
Temperatura di Servizio 14°/16°
Fermentazione e Affinamento
La vinificazione è parcellare, ovvero ogni parcella di vigna viene vinificata separatamente, con un 50% di uva lasciata intera e un 50% di uva diraspata. La macerazione sulle bucce è di 10 giorni, con 2 pompaggi al giorno e 3 delestage, a cui segue la fermentazione malolattica, il tutto in tini di acciaio.
Abbinamento Coniglio alla cacciatora, primi piatti, coscia di pollo disossata alla brace
Uvaggio Gamay 100%
Note Contiene Solfiti

Storia del Produttore

Château de La Chaize

La cantina si trova nel comune di Odenas nel dipartimento francese del Rodano nella zona del Beaujolais a 40 km a nord di Lione. La cantina tradizionale è di proprietà della famiglia dal 17° secolo. L’attuale proprietaria Marchesa de Roussy de Sales è una discendente diretta di François de La Chaize d’Aix, il fratello del sacerdote gesuita François d’Aix de La Chaize (1624-1709), il confessore di Luigi XIV. Il castello fu costruito nel 1676. Caroline de Roussy de Sales è l’amministratore e Antoine Lohier è l’enologo.

I vigneti coprono 99 ettari di vigne nella sottozona Beaujolais di Brouilly. Sono piantati esclusivamente con viti di Gamay, allevate nel sistema Gobelet e Cordon de Royat. Circa la metà dello stock ha più di 40 anni, una parte ha anche 80 anni. I vigneti sono coltivati secondo le linee guida biologiche e sostenibili. Questo include, tra le altre cose, l’impianto di vegetazione tra i filari di viti e un uso molto ridotto di sostanze chimiche. Solo l’uva sana e matura viene raccolta a mano.

L’elaborazione delicata viene effettuata per gravità senza pompaggio. Le uve vengono lavorate separatamente a seconda del luogo e solo dopo vengono cuvé. La fermentazione carbonica a temperatura controllata (Máceration carbonique) avviene in serbatoi di acciaio inossidabile. Dopo circa 10-12 giorni, il vino viene invecchiato in foudres (botti di rovere da 40 a 100 hl) nella storica cantina di 108 metri per otto-nove mesi. Almeno una volta al mese, i vini vengono degustati. La gamma di prodotti comprende quattro vini, questi sono il “Rosé Château de La Chaize”, il “Brouilly Château de La Chaize”, che è chiamato ambasciatore della casa (è commercializzato in tutti e cinque i continenti), “Vieilles Vignes” (da viti di 50 anni), e il Grand Vin (primo vino) “Réserve de La Marquise” (dai vigneti più vecchi, matura in 100% barrique nuove).

 

 

Informazioni aggiuntive

Nazione