Shopping cart
0,00 €

Amarone della Valpolicella’DE BURIS’ riserva

Disponibile

Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOCG

“Scoprire le potenzialità di un singolo vigneto, di un terroir unico per le straordinarie qualità, che custodisce la storia e le tradizioni della Valpolicella. Trasformarlo in un vino che, nel rispetto della natura ed in perfetta armonia con il ritmo delle stagioni, rappresenta l’inizio di un rinascimento dell’Amarone”.

Colore rosso rubino, vivace e profondo; al naso è teso e finissimo, con aromi di amarene e ciliegia scura, che si evolvono dalle spezie alla fava di cacao. All’assaggio sprigiona la sua personalità con un ingresso in bocca dinamico, dalla tessitura finemente vellutata e con una bella verticalità. Nonostante la consistenza iportante non si avverte mai la sensazione di peso, ma il sorso è sereno, armonioso, sospeso, che pare sfidare il tempo e si chiude in un finale interminabile.

310,00 

DOCG

Specifiche

Tipologia Rosso
Denominazione Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOCG
Annata 2009
Alcol 15.90%
Nazione Italia
Regione Veneto
Temperatura di Servizio 18°/20°
Fermentazione e Affinamento Selezione manuale dei migliori grappoli a partire dal 10 settembre. I grappoli sono stati posti in cassette da 7 kg ciascuna e successivamente deposti singolarmente su graticci di bambù per l’appassimento. Le uve sono state lasciate essiccare per 110 giorni nel fruttaio dedicato, dove un sistema di ventilazione mantiene un flusso d’aria costante ed una bassa percentuale di umidità.

Dopo un’ulteriore cernita delle uve al termine dell’appassimento, a gennaio è stata effettuata la pigiatura, seguita da una breve criomacerazione per 10 giorni circa. La fermentazione è avvenuta lentamente per 30 giorni in tini di rovere, utilizzando esclusivamente lieviti indigeni. La fermentazione malolattica è stata effettuata una volta durante il primo anno di invecchiamento in botti di rovere di Slavonia. Il vino ha proseguito l’affinamento per 5 anni nelle botti di rovere da 15/30hl dell’antica cantina di Villa De Buris, dove ha proseguito il riposo in bottiglia

Abbinamento Formaggi misti della casa con miele bio, salsiccia secca di montr san biagio, selezione di salumi e formaggi, ravioli al maialino nero, zuppa di ceci e porcini, coniglio alla cacciatora.
Uvaggio Corvina 65%, Corvinone 24%, Rondinella 5%, Oseleta 6%
Note Contiene Solfiti

Storia del Produttore

La storia di Tommasi nasce nel 1902 dallo spirito pionieristico di un contadino visionario che ha entusiasmato quattro generazioni.

Fin dalla prima parcella di terreno acquistata dal nostro bisnonno Giacomo Tommasi nella Valpolicella Classica, la sua visione attraversa ogni aspetto della crescita dell’azienda e la nostra volontà di rimanere saldamente radicati nel gestire ogni dettaglio: terra, la scelta di chi collabora nel giusto spirito, fino all’arrivo delle bottiglie al cliente.

Questo stretto legame con la terra, con le persone e con i mercati, ha affinato la nostra visione imprenditoriale, le innovazioni e le strategie, senza mai farci perdere il contatto con il rispetto e l’amore nutriti per le tradizioni e le qualità uniche che definiscono ogni storica regione vinicola.

La nostra visione
Mettere al centro il benessere delle persone portando il sapore del buon vivere e del vino dalle terre più vocate d’Italia in ogni angolo del mondo.

Come pionieri nella Valpolicella, forti delle nostre origini contadine e dei saldi valori familiari, portiamo la nostra esperienza ed expertise nella valorizzazione delle tenute sugli altri territori vocati. Il nostro obiettivo è quello di deliziare gli appassionati del vino in tutto il mondo e diventare un punto di riferimento per lo sviluppo sostenibile dell’economia del vino e dell’autentico enoturismo secondo una visione comune.

L’importanza del territorio
Tenuta Carretta si trova a Piobesi d’Alba, nel Roero, un territorio collinare posto a nord della città di Alba, sulla sinistra orografica del fiume Tanaro.

80 ettari di vigne in Langhe e Roero
Tutti i vigneti di Tenuta Carretta sono parte del distretto viticolo Langhe-Roero e Monferrato, un territorio straordinario, riconosciuto nel 2014 dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.

Vinifichiamo esclusivamente uve raccolte nei nostri vigneti
Vendemmia manuale, pigiatura soffice, macerazioni equilibrate: ogni fase della lavorazione ha l’obiettivo di portare in bottiglia, conservare e trasmettere.

I nostri valori: fiducia e qualità
Vediamo la terra come un impegno a lungo termine, da coltivare con la massima cura e rispetto in un patto di fiducia tra l’uomo e la natura. Condividiamo un’analoga fiducia e trasparenza con tutti i nostri stakeholder. La fiducia ci mantiene umili e ci spinge ad essere persone migliori ogni giorno.

Vogliamo sorprendere i clienti e partner, creando momenti indimenticabili e prodotti buoni, belli e ben fatti, rispondendo velocemente ed efficientemente alla soddisfazione dei loro bisogni e desideri.