Shopping cart
0,00 €

Taurasi Radici DOCG

Non disponibile

Taurasi Radici DOCG – Mastroberardino

Di colore rosso rubino intenso con riflessi tendenti al granato.
Ha un gusto ricco, elegante ed avvolgente, con chiare e delicate note fruttate e di prugna.

Profumo ampio e complesso, con note fruttate di ciliegia e frutti di bosco si uniscono a fragranze di timo e viola.

32,00 

Esaurito

Categoria: Provenienza: ,

Specifiche

Tipologia Rosso
Denominazione Taurasi DOCG
Annata 2021
Alcol 13.50%
Nazione Italia
Regione Campania
Temperatura di Servizio 16°/18°
Fermentazione e Affinamento Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox termoregolati con lunga macerazione sulle bucce.
Affinamento: 18 mesi in barrique e botti di rovere.
Abbinamento Carne alla brace, Galletto cotto al mattone, Agnello alla brace
Uvaggio Aglianico 100%
Note Contiene Solfiti

Storia del Produttore

La famiglia Mastroberardino vive il contesto socioculturale vitivinicolo da oltre due secoli, in base alle più attendibili ricostruzioni storiche.

Le prime tracce della presenza in Irpinia risalgono al catasto borbonico, a metà del Settecento, epoca in cui la famiglia elesse il villaggio di Atripalda a proprio quartier generale, ove sono tuttora situate le antiche cantine, e di lì ebbe origine a una discendenza che legò indissolubilmente le proprie sorti al culto del vino.

Dieci generazioni, da allora, hanno condotto le attività di famiglia, tra alterne vicende, come sempre accade nelle storie delle imprese familiari di più antica origine.

Le tenute di famiglia sono localizzate in Irpinia, culla di tre DOCG: Greco di Tufo, Fiano di Avellino e Taurasi, distribuite nelle varie aree del territorio con l’obbiettivo di preservarne l’identità ed assicurare la salvaguardia prima, la continuità e lo sviluppo poi, della viticultura autoctona.