Shopping cart
0,00 €

Pignolo DOC

Disponibile

Pignolo DOC – Ronchi di Manzano

Colore rubino allegro e brillante.
Profumo intenso e gentile, fruttato con tracce di amarena, di more e di una nota speziata.

Gusto caldo, morbido, avvolgente, secco, ben strutturato, molto robusto e leggermente tannico.

30,00 

DOC

Specifiche

Tipologia Rosso
Denominazione Pignolo DOC
Annata 2021
Alcol 14.50%
Nazione Italia
Regione Friuli Venezia Giulia
Temperatura di Servizio 16°/18°
Fermentazione e Affinamento Ottenuto da una selezione di uve provenienti dalla collina più alta di Rosazzo. Diraspapigiatura e fermentazione a temperatura controllata. Vinificazione, macerazione sulle vinacce per circa 12 giorni, dopo di che il vino viene messo in barriques per un periodo di circa dodici mesi.
Dopo l’imbottigliamento segue un periodo di affinamento in bottiglia. Il Pignolo è commercializzato 3 anni dopo la vinificazione così come sancisce il disciplinare.
Abbinamento Spezzatino di scottona, agnello alla brace, misto di carne
Uvaggio Pignolo 100%
Note Contiene Solfiti

Storia del Produttore

Ronchi di Manzano

Siamo in Friuli, nel nord-est dell’Italia, dove le pieghe dei Colli Orientali rivelano piccole e grandi aziende agricole.

Il microclima e il suolo hanno eletto questa terra culla del vino. Gli anni e la storia hanno fatto il resto. La terra ci parla e solo ascoltando possiamo rispettarla davvero. Roberta Borghese, proprietaria di questi ronchi, ne ha capito i valori, si è fatta rapire dall’atmosfera dei luoghi e dal ritmo della natura.

La fondazione dell’Azienda Agricola “Ronchi di Manzano”, risale al 1969, ma le vigne hanno una storia antica di secoli. I conti di Trento, proprietari da generazioni di buona parte di queste terre, avevano particolare predilezione per Ronchi di Manzano, sia per la felice esposizione che per il carattere del terreno. I vigneti erano considerati tra i migliori di tutta la zona ed erano destinati alle varie contee del regno austro-ungarico e richiestissimi dai nobili di Francia e di Savoia.

La Famiglia

L’Azienda dal 1984 è di proprietà della famiglia Borghese. Se ne occupa a tempo pieno la figlia Roberta, giovane friulana, che ad una grande e coinvolgente passione, unisce le capacità professionali per il costante aggiornamento presso famose aziende francesi, californiane e italiane. Si occupa in prima persona della conduzione dei vigneti, delle tecniche di cantina e della promozione dei propri vini. Da pochi anni sono entrate nell’azienda anche le figlie, Lisa e Nicole che con grande passione seguono i passi della madre.